Cannabis terapeutica da gennaio in farmacia

epa03462089 (FILE) A file photo dated 31 August 2010 shows a worker tending to cannabis plants at a growing facility for the Tikun Olam company near the northern Israeli town of Safed, Israel. Reports on 07 November 2012 state that Colorado and Washington became the first US states to legalize cannabis for recreational use, while medical marijuana initiatives were on the ballot in Massachusetts, Montana and Arkansas.  EPA/ABIR SULTAN ISRAEL OUT *** Local Caption *** 02310452

Roma, 4 gen. (askanews) – Dall’inizio di gennaio 2017 è in vendita in farmacia la cannabis ad uso terapeutico prodotta in Italia dallo stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze in applicazione dell’accordo di collaborazione tra il Ministro della salute e il Ministro della difesa firmato il 18 settembre 2014. Si tratta della varietà FM2 (dove FM sta per farmaceutico militare e 2 ad indicare il numero dei principali cannabinoidi contenuti, il THC ed il CBD).

La distribuzione – chiarisce il ministero della Salute – è destinata alle farmacie per l’allestimento di preparazioni magistrali a base di cannabis FM-2 dietro presentazione di prescrizione medica non ripetibile. Il prodotto Cannabis FM-2 (contenente THC 5% – 8% e CBD 7,5% – 12%), è la prima sostanza attiva a base di cannabis prodotta in Italia in conformità alle direttive europee in materia di medicinali (EU – GMP) su processo produttivo depositato e controllato, in una officina farmaceutica autorizzata dall’AIFA e la cui distribuzione è autorizzata dall’Organismo statale per la cannabis presso il Ministero della salute.

La prescrizione di cannabis ad uso medico in Italia riguarda l’impiego nel dolore cronico e di quello associato a sclerosi multipla e a lesioni del midollo spinale; nella nausea e vomito causati da chemioterapia, radioterapia, terapie per HIV; come stimolante dell’appetito nella cachessia, anoressia, perdita dell’appetito in pazienti oncologici o affetti da AIDS e nell’anoressia nervosa; l’effetto ipotensivo nel glaucoma; la riduzione dei movimenti involontari del corpo e facciali nella sindrome di Gilles de la Tourette.

Le prescrizioni si effettuano quando le terapie convenzionali o standard sono inefficaci. Sono disponibili informazioni per i medici e farmacisti e istruzioni per la preparazione del decotto. L’inizio della commercializzazione è stato notificato alle Regioni e PPAA, con nota del 14 dicembre 2016.

Cannabis terapeutica da gennaio in farmaciaultima modifica: 2017-01-05T11:57:03+01:00da scaramouche65
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento